Password dimenticata?

Registrazione

Home > Università > Catalogo > Lo specchio vuoto

Lo specchio vuoto

Lo specchio vuoto
Lo specchio vuoto
Fotografia, identità e memoria
Edizione: 20152
Collana: Saggi Tascabili Laterza [405]
Serie: Festival della mente
ISBN: 9788858112427
Argomenti: Fotografia, Attualità culturale e di costume
  • Pagine: 110
  • Prezzo: 12,00 Euro
  • Acquista

In breve

Niente è più astratto e sfuggente della nostra identità e nello stesso tempo niente è più esposto al giudizio altrui, è più concreto e visibile. A cominciare dal volto, la prima immagine di noi stessi. Da quasi due secoli la fotografia è legata alla nostra stessa idea di identità. Tutti portiamo con noi un documento con il nostro volto e abbiamo fotografie delle persone che più amiamo. Il rapporto emozionale che stringiamo con queste immagini è talmente complesso da farci rifiutare, qualche volta, i nostri stessi ritratti. Non ci riconosciamo, anche se bastano pochi anni per trovare sorprendentemente migliorate fotografie che prima detestavamo. Perché la fotografia è come la memoria: cambia. Non resta immobile, ma si trasforma sulla base della storia di ciascuno e dell’idea che si ha di se stessi.

Indice

Scarica l'indice in pdf

comments powered by Disqus

Ricerca

Ricerca avanzata

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su