Password dimenticata?

Registrazione

Modelli criminali

Modelli criminali
Modelli criminali
Mafie di ieri e di oggi
- disponibile anche in ebook
Edizione: 20193
Collana: i Robinson / Letture
ISBN: 9788858134047
Argomenti: Attualità politica ed economica, Attualità culturale e di costume

In breve

Giuseppe Pignatone e Michele Prestipino ci svelano le caratteristiche e le trasformazioni delle organizzazioni mafiose di cui si sono occupati nella loro lunghissima esperienza da Palermo a Reggio Calabria, fino alle più recenti inchieste che hanno coinvolto la capitale. Il libro analizza il dna della mafia siciliana e di quella calabrese: la struttura organizzativa su cui entrambe si fondano, la ‘famiglia’ in cui si entra mediante cerimonie solenni e, infine, il sistema di relazioni che le collegano a soggetti esterni (imprenditori e manager, esponenti politici, uomini della burocrazia, liberi professionisti). Un’ampia parte – aggiornatissima alle ultime decisioni dei giudici romani – è dedicata alla presenza della mafia nel Lazio e nella capitale. Dalle vicende romane si prende spunto per affrontare un aspetto oggi centrale nelle pratiche mafiose: l’utilizzo sistematico dei metodi corruttivi e collusivi, senza mai dimenticare che mafia e corruzione sono due cose diverse. Infine gli autori prendono in esame gli scenari più recenti e di frontiera della criminalità economica, particolarmente preoccupanti perché l’espansione delle mafie e la penetrazione dei capitali illeciti nell’economia legale mettono in pericolo le basi stesse della vita democratica.

Indice

Scarica l'indice in pdf

Recensioni

su: Famiglia Cristiana (05/05/2019)

"Una vita contro i boss, ne valeva la pena"

Leggi recensione in pdf

su: La Gazzetta del Mezzogiorno (24/04/2019)

La mafia: analisi moderna delle continue evoluzioni

Leggi recensione in pdf

su: Toscana Oggi (14/04/2019)

Ottenere il consenso

Leggi recensione in pdf

su: Il Sole 24 Ore (14/04/2019)

"Squadra unita, non eroi solitari per battere mafia e corruzione"

Leggi recensione in pdf

su: Gazzetta di Mantova (12/04/2019)

Un viaggio tra le mafie di ieri e di oggi

Leggi recensione in pdf

su: RaiNews (09/04/2019) su: Omnibus - La7 (26/03/2019) su: Giornale di Sicilia (24/03/2019)

Storie dei mille volti della mafia e dei suoi interessi

Leggi recensione in pdf

su: Leggo (19/03/2019)

Viaggio nelle mafie: capirle per vincerle

Leggi recensione in pdf

su: Il Fatto Quotidiano (13/03/2019)

Mafia, Pignatone: "Per combatterla non servono eroi solitari"

Leggi recensione in pdf

su: L'Espresso (10/03/2019)

Come riconoscere il volto delle mafie

Leggi recensione in pdf

su: Giornale di Scilia (02/03/2019)

Le mafie in tutte sfaccettature: dalle cosche al "Mondo di mezzo"

Leggi recensione in pdf

su: Radio 24 (28/02/2019) su: La Repubblica (23/02/2019)

Mafia, chi è il capo di Cosa Nostra (e non è Messina Denaro)

Leggi recensione in pdf

su: Il Dubbio (21/02/2019)

Pignatone: "non chiamatela mafia, ok. Ma i reati sono quelli del 416 bis"

Leggi recensione in pdf

su: Il Sole 24 Ore (20/02/2019)

Combattere il sistema mafia nella trincea delle procure

Leggi recensione in pdf

su: La Stampa (20/02/2019)

Mafia e n'drangheta. Sono le donne le garanti delle regole

Leggi recensione in pdf

su: Corriere della Sera (20/02/2019)

Feste e aiuole curate. Così le nuove mafie cercano il consenso

Leggi recensione in pdf

su: Il Messaggero (20/02/2019)

Sistemi criminali da esportazione, il viaggio di Pignatone e Prestipino

Leggi recensione in pdf

su: La Repubblica (20/02/2019)

"Oggi per tutte le mafie, Roma è il futuro. Città invasa dalla cocaina"

Leggi recensione in pdf

su: La Gazzetta del Mezzogiorno (20/02/2019)

Come s'allarga la maglia dei modelli criminali

Leggi recensione in pdf

su: Il Manifesto (20/02/2019)

Le maglie strette e sanguinarie di un sistema di "sistema di potere"

Leggi recensione in pdf

su: Radio Radicale (20/02/2019) su: Cactus - Radio Capital (20/02/2019) su: Quante Storie - Rai 3 (20/02/2019) su: Radio Capital - Cactus (20/05/2018)
Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su