Password dimenticata?

Registrazione

Home > Università > Catalogo > Il coraggio dei giorni grigi

Il coraggio dei giorni grigi

Il coraggio dei giorni grigi
Il coraggio dei giorni grigi
Vita di Giorgio Agosti
con ill.
- disponibile anche in ebook
Edizione: 20152
Collana: Storia e Società
ISBN: 9788858117248
Argomenti: Storia d'Italia, Biografie, autobiografie

In breve

Torino, 28 aprile 1945. Un uomo scende da un’auto che arriva dal palazzo della prefettura e si ferma davanti alla questura. È il nuovo questore di Torino, nominato dal Comitato di Liberazione nazionale. Quell’uomo è Giorgio Agosti. Fino al giorno prima, Agosti è stato giudice al Tribunale di Torino. Ma negli ultimi venti mesi non ha avuto modo di scrivere molte sentenze. In compenso, ha svaligiato l’armamento di una caserma della guardia di frontiera. È sfuggito a un arresto. Ha diretto la Resistenza in Piemonte, come commissario politico di Giustizia e Libertà. Si è occupato di trovare materiali di ogni tipo: dalle armi alle maglie di lana, dai camion alle calze e alle scarpe. Ha preparato volantini e giornali clandestini e li ha diffusi. Ha fatto fuggire prigionieri alleati. Bandito e latitante, ha pensato e scritto come organizzare la polizia nella futura Italia democratica. Ha saputo comandare, come richiedeva ‘il tempo del furore’, e farsi amare, con la devozione che soltanto i grandi capi sanno suscitare.
Questo libro racconta la sua storia e, con lui, la storia di quella parte d’Italia intellettualmente impegnata che rimase fuori da ogni convento, politico e culturale, fedele solo all’imperativo morale e civile del ‘fai quel che devi’ non solo al tempo degli eroismi di guerra ma, soprattutto, durante il faticoso processo di ritorno alla normalità democratica.

Indice

Scarica l'indice in pdf

Recensioni

A. Calabrò su: Il Giorno (11/04/2015)

Ritratti di italiani illustri visti da molto vicino

Leggi recensione in pdf

R. Zanini su: Avvenire (31/03/2015)

E il questore Agosti mi disse: "Passate immediatamente Protani per le armi"

Leggi recensione in pdf

M. Viroli su: Il Fatto Quotidiano (27/03/2015)

Agosti, la religione del dovere e l'ingratitudine da Paese incivile

Leggi recensione in pdf

M. Damilano su: L'Espresso (12/03/2015)

Storia di un italiano sprecato

Leggi recensione in pdf

M. Serri su: La Stampa (14/01/2015)

Giorgio Agosti, l'Italia che avrebbe potuto essere

Leggi recensione in pdf

C. Stajano su: Corriere della Sera (14/01/2015)

Giudice, partigiano, questore l'avventura di Giorgio Agosti

Leggi recensione in pdf

Ricerca

Ricerca avanzata

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su