Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Stranieri alle porte

Stranieri alle porte

Stranieri alle porte
Stranieri alle porte
trad. di M. Cupellaro
- disponibile anche in ebook
Edizione: 20175
Collana: i Robinson / Letture
ISBN: 9788858125328
Argomenti: Attualità culturale e di costume

In breve

Noi siamo un solo pianeta, una sola umanità. Quali che siano gli ostacoli, e quale che sia la loro apparente enormità, la conoscenza reciproca e la fusione di orizzonti rimangono lavia maestra per arrivare alla convivenza pacifica e vantaggiosa per tutti, collaborativa e solidale. Non ci sono alternative praticabili. La ‘crisi migratoria’ ci rivela l’attuale stato del mondo, il destino che abbiamo in comune.

Abbiamo eletto gli stranieri a causa di tutti i nostri mali. In realtà il nostro senso crescente di precarietà e paura dipende dalla incapacità di governare l’enorme forza dei processi di globalizzazione.

Indice

Scarica l'indice in pdf

Recensioni

B. Di Giovanni su: L'Unità (28/01/2017)

L'eterna paura dei fardelli altrui

Leggi recensione in pdf

M. Mattioli su: Corriere del Mezzogiorno (19/09/2016)

Migranti e xenofobia: il dialogo per la convivenza civile

Leggi recensione in pdf

Z. Bauman su: La Repubblica (09/09/2016)

Dalla fede alla politica il tramonto del potere

Leggi recensione in pdf

comments powered by Disqus

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su