Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Abolire il Mezzogiorno

Abolire il Mezzogiorno

Abolire il Mezzogiorno
Abolire il Mezzogiorno
versione digitale in formato ePub con DRM - richiede Adobe Digital Editions - disponibile anche nella versione a stampa
Edizione: 2011
Collana: Saggi Tascabili Laterza
ISBN: 9788858102329
Argomenti: Economia e finanza, Saggistica politica

In breve

Per alcuni il Mezzogiorno è una palla al piede. Per altri è un alibi. Per alcuni è un noioso rituale da inserire in agenda. Per altri è la scorciatoia per arricchirsi illecitamente. Per tutti è una buona scusa per non affrontare realmente i problemi italiani. È dunque venuta l’ora di abolire il Mezzogiorno. Un saggio lucido e provocatorio di uno dei più innovativi economisti italiani.

Indice

Introduzione – Ringraziamenti – 1. Lo sviluppo territoriale in Italia – 2. La storia del Nord e del Sud (1951-1992) – 3. Gli anni Novanta – 4. Centrosinistra e Centrodestra – 5. Il futuro possibile – Riferimenti bibliografici

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su