Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > 9 maggio 1936: l'impero torna a Roma

9 maggio 1936: l'impero torna a Roma

9 maggio 1936: l'impero torna a Roma
9 maggio 1936: l'impero torna a Roma
durata: 1.12.36 minuti • formato: MP3 (33,2 Mb)
Edizione: 2007
Collana: Podcast Laterza
Serie: Lezioni di Storia. I giorni di Roma
ISBN: 9788849100259
Argomenti: Storia contemporanea, Storia d'Italia, Storia di città e regioni d'Italia

In breve

9 maggio 1936: alle 22.30 il duce annuncia dal balcone di Palazzo Venezia ‘la riapparizione dell'impero sui colli fatali di Roma’. È l'apice del successo di Mussolini: finalmente può vantare il suo Impero, che «porta i segni indistruttibili della volontà e della potenza del Littorio romano». Sono passati pochi mesi dall'inizio della campagna d'Etiopia, quando il duce ha fatto il suo ingresso nelle competizioni coloniali, dettato da motivi di prestigio ‘nazionale’ e di consenso interno. Scarsi combattimenti sanciscono la superiorità militare italiana: il 6 maggio 1936 le forze armate guidate da Badoglio entrano in Addis Abeba e tre giorni dopo Mussolini tuona alle folle il suo proclama. È il preludio al razzismo e all’antisemitismo di Stato, l’apogeo del fascismo, il massimo del consenso degli italiani al regime, il culmine mitico e rituale della sacralizzazione della politica nella fusione mistica del duce con la massa. Ma anche il vertice della sua parabola, dopo quattordici anni di ascesa consapevole e decisa. Da lì inizia la corsa sulla scia della Germania nazista verso la guerra e la catastrofe.

Registrazione effettuata il 4 marzo 2007

Scarica/Ascolta

Scarica il brano

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su