Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Centauri

Centauri

Centauri
Centauri
Mito e violenza maschile
con ill.
Edizione: 2010
Collana: Saggi Tascabili Laterza [344]
Serie: Festival della mente
ISBN: 9788842093916
Argomenti: Attualità culturale e di costume, Psicologia sociale
  • Pagine: 106
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Centauri: esseri duali. Non solo uomo e cavallo, ma anche una doppia natura: saggi e guaritori, violenti e stupratori. L’identità maschile è scissa fra un’anima animale e una civilizzata, ben più di quanto lo sia quella femminile. È una identità precaria e recente, frutto di una breve evoluzione. Nel pieno della postmodernità, è quel lato ‘rimosso’ a riemergere, quella natura animale, simboleggiata dal cavallo. Come nel mito, irrompono le patologie sopite quale lo stupro di gruppo, sconosciuto alle specie animali, testimone di una incapacità di relazione risolta spesso con aggressività. Luigi Zoja, psicoanalista di fama internazionale, si confronta con i temi ineludibili della violenza e della duplicità maschile e scopre negli archetipi i segni dell’oggi.

Indice

I. Il mito

Centaurismo - Il residuo animale del maschio - Ai confini della Grecia - Le mani di Nesso - Le sabine - La «sindrome di Ceni»

II. Storia e guerra

Una psicopatologia collettiva - Bottino di guerra - Mito e XX secolo - In tempo di «pace» - Ancora l’istinto animale

III. Falsificazioni della biologia

Pseudo-speciazione - Futurismo e razzismo - Immagine dello stupro e propaganda alleata - Costruzione immaginaria del maschio di colore

IV. L’epilogo della Seconda guerra mondiale

1945 - Che male c’è a divertirsi con una donna? - Osservazioni sul centaurismo sovietico

V. Senza finale

Silenzio - Il ritorno alla violenza individuale - Il ritorno della pace – Riflessioni - Cultura

Ringraziamenti

Recensioni

comments powered by Disqus

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su