Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Storia della Sardegna

Storia della Sardegna

Manlio Brigaglia (a cura di), Attilio Mastino (a cura di), Gian Giacomo Ortu (a cura di)
Storia della Sardegna
2. Dal Settecento a oggi
Edizione: 2006
Collana: Storia e Società
ISBN: 9788842078388
Argomenti: Storia di città e regioni d'Italia
  • Pagine 252
  • 20,00 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Con i suoi storici dualismi tra Barbagia e Romània, tra montagna e pianura, tra città e campagna, l'immagine della Sardegna sconta ancora il diffuso pregiudizio del suo isolamento insulare. La più recente ricerca storica mostra, viceversa, come essa sia stata nei secoli partecipe delle grandi correnti culturali e civili del Mediterraneo e dell'Europa, in una costante tensione tra conservazione della propria identità e apertura al nuovo. È proprio in questa dialettica vitale tra tradizione e modernità che si gioca ancora il futuro della Sardegna. Quest'opera offre un quadro ricco e complesso della storia economica, sociale, culturale e politica di una regione oggi al centro di un rinnovato interesse di studi.

Indice

Prefazione

La Sardegna sabauda: tra riforme e rivoluzione di Gian Giacomo Ortu

1. Tra Spagna e Austria - 2. Un’isola povera e sconosciuta - 3. I primi quarant’anni: un bilancio - 4. L’ora del Bogino - 5. I Monti frumentari - 6. La riforma delle amministrazioni rurali

Il riformismo sabaudo: tentativi e fallimenti di Gianfranco Tore

1. I primi vent’anni (1720-40) - 2. Le prime riforme - 3. Il problema del grano - 4. Il «miglioramento» dell’agricoltura - 5. Il tabacco, il sale, le miniere

La «Sarda Rivoluzione» (1793-1802) di Luciano Carta

1. La «guerra patriottica» contro l’invasione francese - 2. Le «cinque domande»: una piattaforma politica autonomista - 3. L’insurrezione cagliaritana del 28 aprile - 4. Il partito patriottico tra riformismo e reazione - 5. La «secessione» sassarese - 6. I moti antifeudali e l’epilogo della «Sarda Rivoluzione»

L’Ottocento: la «grande trasformazione» di Gian Giacomo Ortu

1. I Savoia a Cagliari - 2. L’editto «delle chiudende» e la rivoluzione agraria - 3. L’abolizione del feudalesimo - 4. Verso la rinuncia all’autonomia - 5. La questione degli ademprivi e la formazione del catasto - 6. L’ammodernamento difficile dell’agricoltura - 7. L’industria estrattiva e la protoindustria urbana

Le radici dell’autonomismo moderno di Luisa Maria Plaisant

1. Le delusioni della «fusione» - 2. L’autonomismo di Giovanni Battista Tuveri - 3. Giorgio Asproni e la rivendicazione regionalista - 4. Le commissioni parlamentari d’inchiesta

La Chiesa sarda dal periodo spagnolo all’Ottocento di Raimondo Turtas

1. Il periodo spagnolo (1479-1720) - 2. Il periodo sabaudo (1720-1861) - 3. La faticosa uscita dall’«ancien régime»

La «scoperta» della Sardegna di Manlio Brigaglia

1. Giuseppe Manno e l’orgoglio «nazionale» sardo - 2. Libri e lettori: Giovanni Siotto Pintor - 3. Scuole, scolari e analfabeti - 4. La scoperta della lingua - 5. Un altro «scopritore»: Alberto Lamarmora

L’isola «nature»: fra viaggiatori e antropologi di Manlio Brigaglia

1. In Sardegna, quasi per obbligo - 2. I viaggiatori di professione - 3. I misuratori di crani - 4. Alfredo Niceforo e la «razza delinquente» - 5. La «caccia grossa» del 1899

Il sogno dell’autonomia di Manlio Brigaglia

1. L’età giolittiana in Sardegna - 2. I giorni della rivolta - 3. Gli intrepidi Sardi della Brigata «Sassari» - 4. «Per l’Autonomia!» - 5. Il Partito sardo d’Azione

Il ventennio fascista di Luciano Marrocu

1. Il fascismo al potere - 2. Gli anni delle bonifiche - 3. La pastorizia, l’agricoltura, le miniere - 4. La politica autarchica: la «città nuova» - 5. L’antifascismo sardo e la «pedagogia» del regime - 6. La seconda guerra mondiale

Cronache del secondo Novecento di Manlio Brigaglia

1. 31 gennaio 1948: nasce la Regione autonoma della Sardegna - 2. La conquista dell’autonomia - 3. Gli anni della «ricostruzione» (1949-1958) - 4. La battaglia per il Piano di Rinascita - 5. Gli «anni della Rinascita» - 6. La «società del malessere» - 7. I problemi di fine secolo

La Sardegna negli «anni della Rinascita» di Simone Sechi

1. La Sardegna negli anni Cinquanta - 2. Il dibattito sul Piano di Rinascita - 3. La legge 588 e i piani di attuazione della Rinascita - 4. Il «fallimento» del Piano - 5. Il problema del banditismo - 6. La Commissione d’inchiesta Medici e la legge 268

L’economia e la società nel Duemila di Sandro Ruju

1. Il settore agro-industriale - 2. Dalle miniere ai nuovi poli industriali - 3. Il movimento sindacale e l’associazionismo imprenditoriale - 4. Il peso crescente del turismo - 5. La terziarizzazione - 6. Formazione, informazione e «new economy»

Scrittori e pittori: la scoperta della sardità di Paola Pittalis

1. Il primitivo come identità: Grazia Deledda e Sebastiano Satta - 2. Tra le due guerre: Emilio Lussu e Antonio Gramsci - 3. Gli «anni della Rinascita»: «Ichnusa», il ruolo di una rivista - 4. Il neorealismo sardo - 5. La Sardegna di Giuseppe Dessì tra mito e storia - 6. L’autobiografia mitica: Gavino Ledda e Salvatore Satta - 7. Tradizione e modernità nella letteratura di fine Novecento - 8. Raffigurazioni della Sardegna nella pittura del Novecento

Dall’oralità alla scrittura di Salvatore Tola

1. Un popolo analfabeta - 2. La gara poetica - 3. Prima di Cubeddu - 4. L’alfabeto di pochi - 5. La conquista della scrittura - 6. La scrittura dei poveri - 7. L’alfabeto conquistato - 8. L’ansia di apprendere

La nuova identità di Gian Giacomo Ortu

1. L’ambiente: il caso dei parchi - 2. La natura e la storia - 3. La civiltà contadina - 4. La cultura dell’impresa

Bibliografia

Indice dei nomi

Indice dei luoghi

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su