Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Manuale di educazione degli adulti

Manuale di educazione degli adulti

Manuale di educazione degli adulti
Manuale di educazione degli adulti
nuova edizione riveduta
Edizione: 2003
Collana: Manuali di base [17]
Serie: Strumenti di pedagogia e didattica
ISBN: 9788842069928
Argomenti: Pedagogia e didattica
  • Pagine 228
  • 18,00 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Il mondo, e soprattutto le società occidentali, si avviano ad avere una popolazione formata quasi totalmente di adulti e di anziani. Il problema educativo si trasforma: se un tempo si concentrava sui ragazzi e sui giovani, ora deve essere al servizio del rinnovamento culturale e della formazione permanente di adulti e anziani. Tra le questioni affrontate: l’ingresso nel mondo del lavoro; la costituzione del nucleo familiare (maternità, paternità); i cambiamenti negli anni della maturità (lavorativi, affettivi, genitoriali); i passaggi all’età del pensionamento e dell’anzianità; l’attenzione e la cura di sé (corpo, salute, svago, divertimenti).

Indice

Introduzione

Il progetto – Le scansioni

Parte prima. Introduzione metodologica

1. Le mappe e le idee

Le tre dimensioni dell’educazione nella vita adulta – La mappa euristica – La mappa storico-ermeneutica – La mappa tecnologica – La direzione di senso («anagoghé»)

Parte seconda. Il momento scientifico

1. Educazione e formazione degli adulti

2. Il concetto di adultità nelle scienze empiriche

Erick H. Erikson – Daniel Levinson – Gli studi sociali – Nuove forme della generatività e degli affetti – Le scelte professionali – La descrivibilità delle fasi adulte e dei compiti di sviluppo – Le fasi apicali dell’adultità – Il «sogno» fattore autoformativo – Le transizioni – Le aree valoriali di base – Androginia e autoriflessività – Nuove psicologie

Parte terza. Il momento delle origini

1. L’Educazione degli adulti nei miti, nei simboli e nelle religiosità

Premessa. Una rassegna di suggestioni storiografiche

2. Le suggestioni mitiche e simboliche

Due miti di trasformazione: Gilgames e la Grande Madre – L’adulto nel mito – L’adulto eroe – Il viaggio – Lo straniero – Il vagabondare – L’adulto molteplice – Dall’idea di mito alla nozione di archetipo – La rinascita come esito della trasformazione – La mitologia luogo di interrogativi esistenziali

3. Le suggestioni delle religiosità di fronte alla nozione di adulto

L’adulto nell’ebraismo e nel cristianesimo – Gli gnostici – La conversione – Il pentimento – Il pedagogo degli adulti nella cristianità – Il ritorno adulto al Puer – L’induismo Vedanta e il Sé adulto – Il buddhismo: l’ottuplice via – Lo Zen: la via dell’intuizione – Il taoismo: l’attenzione al presente – Il confucianesimo: la conformità – L’islamismo: l’adesione incondizionata – Il sufismo: il risveglio

Parte quarta. Il momento filosofico

1. L’educazione degli adulti nel pensiero e nelle trasformazioni

L’approccio umanistico alla soggettività nella cultura occidentale e orientale – La declinazione esistenzialistica – La dimensione emancipatrice tra positivismo e marxismo – Comenio – L’educazione popolare e operaia – L’adulto storico dell’utopia: tra progresso e lotta di classe – L’adulto come educatore di adulti: l’andragogia – Educazione degli adulti e antiautoritarismo – Educazione degli adulti e crescita personale. L’adulto New Age

Parte quinta. Il momento tecnologico

1. L’educazione degli adulti nelle pratiche di apprendimento e di cura di sé

Il sé personale e interpersonale come oggetto dell’esperienza educativa – Le tecniche drammaturgiche in funzione catartica – Gli adulti nel teatro – Le tecniche predicatorie: suggestione, seduzione, manipolazione – La magia – L’ascetismo – La divinazione e la mantica – L’onirologia

2. Le tecnologie della comunicazione interiore e la funzione riconciliativa

La meditazione – L’introspezione – Lo yoga: l’autoeducazione alla longevità – La preghiera, il pellegrinaggio, la confessione – L’autobiografia

3. Le tecnologie del sé in funzione autocurativa

L’adulto che sa occuparsi di sé: manuali e immagini – La cura del corpo – Alcune pratiche esemplari – Le tecnologie artistiche in funzione rappresentazionale

Parte sesta. Temi e problemi dell’Educazione degli adulti contemporanea

1. Le definizioni internazionali

Il modello di Mezirow – Il modello di Coombs – Il futuro e gli spazi cibernetici

2. L’Educazione degli adulti e le scienze dell’educazione in Italia

Dalla marginalità alla presenza necessaria – Discontinuità e riformulazioni – Le grandi aree dei bisogni educativi: compensazione, innovazione, espansione – Oltre il modello di Coombs – I bisogni educativi in divenire – Le differenze individuali e le domande integrate – Opportunità a catalogo e su misura – Il territorio rete di opportunità e teatro di cambiamenti esistenziali – Il ruolo dell’educatore di adulti. Tre requisiti

3. Priorità antiche e future

Generi ed Educazione degli adulti – I gruppi di autocoscienza – Il maschile – L’educazione tra i sessi e all’essere genitori: l’androginato – Transizioni alla vecchiaia: preparazione e prevenzione – Le Università della Terza età e del tempo libero – L’alfabetizzazione componente costitutiva dell’Educazione degli adulti – Obiettivi multipli – Orizzonti e valori. Gli alfabeti interculturali

Bibliografia

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su