Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Storia di Roma dall'antichità a oggi

Storia di Roma dall'antichità a oggi

Vittorio Vidotto (a cura di)
Storia di Roma dall'antichità a oggi
Roma capitale
con ill.
Edizione: 2002
Collana: Storia e Società
ISBN: 9788842067207
Argomenti: Storia contemporanea, Storia di città e regioni d'Italia
  • Pagine 544
  • 25,00 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Questo volume ripercorre le tappe e le modalità con cui si è costruita la capitale dell'Italia unita e della nazione italiana. La trattazione inizia non dalla breccia di Porta Pia, ma più indietro, dagli esordi del pontificato di Pio IX, dal coinvolgimento di Roma nel processo risorgimentale, e arriva fino alla svolta cruciale rappresentata dalla caduta del fascismo e dalla fine dell'occupazione tedesca. I migliori specialisti prendono in esame lo sviluppo demografico e sociale di Roma capitale, la sua vita amministrativa, i suoi rapporti col governo centrale e con la Chiesa, l'evoluzione e l'espansione del suo tessuto urbano e il repertorio monumentale e simbolico portato al culmine dal fascismo. In qualche modo, questo volume descrive l'ascesa e il crollo di una grande illusione, di quei miti imperiali e di quei sogni di vittoria che la sconfitta del regime e le sofferenze della guerra cancelleranno per sempre.

Indice

Introduzione  di Vittorio Vidotto

Condizioni di vita e identità sociali: nascita di una metropoli  di Francesco Bartolini

1. I caratteri dello sviluppo demografico – 2. Tra «ancien régime» e modernizzazione: il tramonto della Roma pontificia – 3. Romani e italiani: la costruzione della nuova capitale – 4. Ceti medi e classe operaia: la formazione di nuove identità sociali – 5. Potere centrale e società di massa: le trasformazioni della Roma fascista

Municipio capitolino e governo nazionale da Pio IX a Umberto I  di Andrea Ciampani

1. Introduzione – 2. La nascita del comune capitolino come rappresentanza cittadina: speranze e delusioni (1847-1870) – 3. La Terza Roma capitale d’Italia: pressioni politiche e dualismi sociali (1870-1876) – 4. La politica nella capitale e la «res publica» senza partiti (1876-1887) – 5. Dalla capitale crispina alla Roma giubilare (1889-1900)

Il Campidoglio liberale, il governatorato, la Resistenza  di Marco De Nicolò

1. Il moderatismo capitolino – 2. Una giunta laica nella «città sacra» – 3. Moderatismo e nazionalismo alla guida del Campidoglio – 4. Il commissariato di Cremonesi e l’istituzione del governatorato – 5. Governatori e governatorato – 6. Il governatorato e la guerra – 7. Dal 25 luglio all’8 settembre 1943: le forze antifasciste – 8. I nove mesi dell’occupazione nazista e la Resistenza a Roma

Lo sviluppo urbano e il disegno della città  di Maristella Casciato

Premessa

I. architettura e città all’epoca di roma capitale

1. Il cambio della guardia – 2. Il nuovo Stato: luoghi di governo e prove di amministrazione della città – 3. Il Piano regolatore del 1883 – 4. Fra distruzione e conservazione – 5. Le grandi imprese: il Vittoriano e i muraglioni

II. il nuovo secolo

6. Il Piano regolatore del 1909 – 7. I problemi della grandezza... – 8. ...e quelli della necessità – 9. L’Esposizione universale a Roma

Roma e il suo territorio  di Lidia Piccioni

1. Gli anni pontifici. Il quadro di base – 2. Gli anni pontifici. Alle radici di un rapporto – 3. Una lenta evoluzione: dall’Unità a fine secolo – 4. Il cerchio si va chiudendo: da inizio secolo agli anni Venti – 5. Dagli anni Venti alla seconda guerra mondiale: progetti, accelerazioni e ritorni al passato – 6. Conclusioni

L’economia  di Grazia Pagnotta

1. Roma pontificia – 2. Dall’Unità alla fine del secolo – 3. Agli inizi del Novecento – 4. Gli anni del fascismo

Associazionismo e lotte operaie  di Paola Salvatori

1. Le caratteristiche del proletariato cittadino – 2. Le aggregazioni sindacali – 3. Gli scioperi – 4. Il periodo bellico e il dopoguerra – 5. Gli anni del regime – 6. Conclusione

La vita religiosa  di Andrea Riccardi

1. Le due Rome – 2. La difficile convivenza – 3. Una Chiesa forte nella nuova capitale laica – 4. Una diocesi molto particolare – 5. Dalla crisi modernista alla riforma di Pio X – 6. Dalla conciliazione ufficiosa all’avvento del fascismo – 7. Roma città sacra – 8. Una Chiesa di popolo nella città fascista – 9. La disaffezione dal fascismo – 10. La Chiesa di Pio XII e l’occupazione tedesca

Gli ebrei di Roma dal 1846 al 1944  di Stefano Caviglia

1. Speranze e delusioni – 2. Un supplemento di oppressione – 3. Dal ghetto alla città – 4. Il ruolo del gruppo dirigente – 5. La costruzione del nuovo tempio – 6. Due elementi di rottura: il sionismo e la prima guerra mondiale – 7. Gli anni del fascismo – 8. L’incubo dell’occupazione tedesca

Riti e simboli di due capitali (1846-1921)  di Bruno Tobia

1. Teocrazia romana – 2. Religione e politica – 3. Le due città – 4. Patriottismo e nazione a Roma

La capitale del fascismo  di Vittorio Vidotto

1. Nazionalisti e fascisti: la conquista della piazza – 2. La Roma del fascismo – 3. Riti di massa e spazi monumentali – 4. La piazza muta e la caduta del fascismo

Gli intellettuali tra Stato e società: la modernizzazione della vita culturale  di Francesco Bartolini

1. Sotto il governo di Pio IX: fascino dell’antiquaria e «rinnovamento» – 2. La capitale d’Italia: la scienza come progetto di Stato – 3. Roma umbertina: ricostruzione del passato e formazione del pubblico borghese – 4. Organizzazioni di massa e avanguardie – 5. Roma fascista: centralizzazione statale e industria culturale

Bibliografia

Appendice

Cartine – Cronologia – Sindaci commissari e governatori di Roma dal 1870 al 1944 – Dati elettorali

Gli autori

Referenze iconografiche

Indice dei nomi

Indice di luoghi e cose notevoli di Roma

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su