Password dimenticata?

Registrazione

La guerra dell'ambiente

La guerra dell'ambiente
La guerra dell'ambiente
Chi, come, perché
Edizione: 2003
Collana: i Robinson / Letture
ISBN: 9788842070436
Argomenti: Attualità politica ed economica
  • Pagine 172
  • 12,00 Euro
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Seveso, Bophal, Marghera, le ciminiere che intossicano l’aria e modificano il clima, le petroliere che affondano e sporcano i mari, l’emergenza rifiuti... Con incoscienza l’uomo ha moltiplicato la sua capacità di consumare e di distruggere. C’è chi accusa l’industria, chi contesta la corsa al profitto. Eppure, se l’ecologia e l’economia sono state a lungo nemiche, se lo sviluppo economico escludeva la difesa dell’ambiente e la difesa dell’ambiente frenava la ricchezza economica, oggi dobbiamo arrivare a un compromesso ragionevole per entrambi e l’ecologia deve tenere conto di orizzonti complessi. Perché è in discussione il futuro della Terra e l’esistenza stessa dell’uomo. Con il passo della cronaca, Giliberto racconta cosa sta dietro ai summit internazionali, alle strategie delle grandi corporation, ai programmi delle organizzazioni non governative.

Indice

Premessa - Introduzione. Storie d’ambiente - Parte prima Cronache del disastro - Marghera «sensa fabriche» - Imputato: anidride carbonica - Seveso, provincia di Milano - Autunno 1984, le bombe dell’industria - Cernobyl amaro - Storie di spazzatura e di Nimby - Exxon Valdez, le aziende cominciano a cambiare - Parte seconda Cronache della speranza - Il pericolo è il mio mestiere - Il nostro pattume quotidiano - Imputata industria, assolta per buona condotta - La globalizzazione buona - Dietro le quinte dei negoziati - L’energia di domani - Idrogeno già oggi - L’oroscopo pronostica sviluppi positivi - Fonti
Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su