Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > La mafia non ha vinto

La mafia non ha vinto

La mafia non ha vinto
La mafia non ha vinto
Il labirinto della trattativa
- disponibile anche in ebook
Edizione: 20143
Collana: Saggi Tascabili Laterza [396]
ISBN: 9788858110461
Argomenti: Attualità politica ed economica, Diritto positivo, Saggistica politica
  • Pagine: 166
  • Prezzo: 12,00 Euro
  • Acquista

In breve

Se la trattativa fosse un reato, se lo Stato avesse ceduto, se la mafia avesse tratto benefici, allora le istituzioni sarebbero colpevoli. Ma non è così. Giovanni Fiandaca e Salvatore Lupo sostengono una tesi sorprendente: l’impianto accusatorio del pool di magistrati di Palermo non regge, i comportamenti di cui all’accusa non sono reato e Cosa Nostra non è stata salvata. Perché dunque si è scelto di celebrare questo processo? Perché gli italiani hanno bisogno di pensare che la mafia abbia vinto (e debba sempre vincere)? Uno sguardo nuovo su un processo ricco di ambiguità, di coni d’ombra, di nodi tecnici da sciogliere, nel quale si fondono e si confondono tre piani: giudiziario, storico-politico, etico.

Indice

Scarica l'indice in pdf

Recensioni

M.Massi su: Giorno Resto Carlino (15/04/2015)

"Concorso esterno, rivedere il reato" Il giurista: tocca al Parlamento

Leggi recensione in pdf

Bruno Tinti su: Il Fatto Quotidiano (21/02/2014)

Stato-mafia, i fatti certi e quei dubbi sul reato

Leggi recensione in pdf

Anna Germoni su: Panorama (20/02/2014)

Il processo sulla "trattativa" tra Stato e Cosa nostra? Un'allucinazione dei carrieristi dell'antimafia

Leggi recensione in pdf

Giovanni Bianconi su: Corriere della Sera (19/02/2014)

Le toghe ai professori. "Trattativa illegittima"

Leggi recensione in pdf

Marco Travaglio su: Il Fatto Quotidiano (18/02/2014)

La grande monnezza

Leggi recensione in pdf

Massimo Bordin su: Il Foglio (18/02/2014)
comments powered by Disqus

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su