Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Il popolo e gli dei

Il popolo e gli dei

Il popolo e gli dei
Il popolo e gli dei
Così la Grande Crisi ha separato gli italiani
- disponibile anche in ebook - disponibile in streaming su
Edizione: 2014
Collana: i Robinson / Letture
ISBN: 9788858109861
Argomenti: Attualità politica ed economica, Saggistica politica
  • Pagine: 112
  • Prezzo: 14,00 Euro
  • Acquista

In breve

Siamo il popolo della sabbia, fragile per definizione, polverizzato, esposto ai rischi prodotti dal potere cieco dei mercati, dal furto della sovranità, dalla crisi della rappresentanza. Le tre grandi fratture che segnano l’Italia di questo tempo.

Il popolo e gli dei si sono allontanati irrimediabilmente. La Grande Crisi ha separato con un abisso i diversi gironi della società e si è spezzata la catena di connessioni tra il popolo e l’élite. Abbiamo ceduto sovranità a sfere sovranazionali e a oscuri poteri finanziari, coperti dall’impunità e inquinati dai conflitti di interesse. Siamo diventati sudditi di regni lontani. La politica e gli italiani non hanno più molto da dirsi. Il rapporto si è deteriorato e si è spento nella reciproca separatezza. Siamo un popolo vitale, dobbiamo però riprendere la strada dello sviluppo e recuperare sovranità. E soprattutto dobbiamo ridurre le distanze tra sempre più ricchi e sempre più poveri. Non si riaccende la fiamma dei desideri senza interpretarli, senza individuare un orizzonte condiviso, senza riscoprire il fascino di un sogno collettivo.

Indice

Scarica l'indice in pdf

comments powered by Disqus

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su