Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > La via del lupo

La via del lupo

La via del lupo
La via del lupo
Nella natura selvaggia dall'Appennino alle Alpi
versione digitale in formato ePub con DRM - richiede Adobe Digital Editions - disponibile anche nella versione a stampa
Edizione: 2012
Collana: i Robinson / Letture
ISBN: 9788858105443
Argomenti: Attualità culturale e di costume, Viaggi, turismo e sport

In breve

Gli occhi – la parte del corpo che più lo contraddistingue – sono ampi, espressivi, gialli, luminosi. E sono posizionati sulla zona frontale della testa con una leggera inclinazione verso il basso. Eccolo lì, il lupo, finalmente.

«Camminavo seguendo le misteriose tracce e ascoltando il rumore come di vetri calpestati che il mio passo produceva sulla neve ghiacciata. Se fossero state di lupo, quanti esemplari erano passati lungo quella traccia? Un branco? Una coppia? Un lupo solitario? Sapevo bene soltanto una cosa: che imbattersi nelle tracce dei lupi non era un evento affatto eccezionale sui Monti Sibillini».

Passo dopo passo, Marco Albino Ferrari ha rintracciato la 'via' che da circa quarant'anni il lupo è tornato a percorrere, fra luoghi marginali e misteriosi, dopo essere scomparso alla vista dell'uomo. Una via naturale attraverso foreste, altipiani, praterie d'alta quota, crinali, vallate secondarie e paesi isolati: l'altopiano di Castelluccio di Norcia, le Foreste Casentinesi, l'Appennino parmense, le Alpi Liguri, le Marittime, il Parco del Gran Paradiso, e ancora più in là, sull'arco alpino fino in Trentino. È lì che gli ultimi branchi sono stati avvistati, dove il Canis lupus italicus si incontrerà con altri esemplari in arrivo dalla Slovenia. Un incontro atteso, che forse completerà fino in fondo la via.

comments powered by Disqus

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su