Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > La lotta di classe dopo la lotta di classe

La lotta di classe dopo la lotta di classe

La lotta di classe dopo la lotta di classe
La lotta di classe dopo la lotta di classe
intervista a cura di P. Borgna
- disponibile anche in ebook
Edizione: 20127
Collana: Saggi Tascabili Laterza [370]
ISBN: 9788842096726
Argomenti: Attualità politica ed economica, Saggistica politica, Sociologia economica
  • Pagine: 222
  • Prezzo: 12,00 Euro
  • Acquista

In breve

La caratteristica saliente della lotta di classe nella nostra epoca è questa: la classe di quelli che da diversi punti di vista sono da considerare i vincitori – termine molto apprezzato da chi ritiene che l'umanità debba inevitabilmente dividersi in vincitori e perdenti – sta conducendo una tenace lotta di classe contro la classe dei perdenti. Questa classe dominante globale esiste in tutti i paesi del mondo, sia pure con differenti proporzioni e peso. Essa ha tra i suoi principali interessi quello di limitare o contrastare lo sviluppo di classi sociali – quali la classe operaia e le classi medie – che possano in qualche misura intaccare il suo potere di decidere che cosa convenga fare del capitale che controlla allo scopo di continuare ad accumularlo.

Indice

Scarica l'indice in pdf

Commenti  

 
+2 # 02-05-2012 13:01
Un libro impegnativo che stimola a riprendere in mano gli arnesi dell'analisi della società tardo capitalistica alla luce del fenomeno della globalizzazione .
Interessanti alcuni dati sull'evoluzione dei redditi delle classi lavoratrici che dimostrano quanto siano mistificatorie le teorie neo liberiste che invocano la necessità di dare pieno sfogo alle forze del libero mercato per il bene di tutti. Inviterei quanti hanno letto LA LOTTA DI CLASSE DOPO LA LOTTA DI CLASSE a promuovere, lì dove è possibile, dibattiti sui contenuti scientifici di questo nuovo prezioso lavoro di Luciano Gallino.
 
comments powered by Disqus

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su