Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Disuguaglianza senza confini

Disuguaglianza senza confini

Disuguaglianza senza confini
Disuguaglianza senza confini
trad. di C. Sandrelli
- disponibile anche in ebook
Edizione: 2011
Collana: Il nocciolo [66]
ISBN: 9788842094937
Argomenti: Attualità politica ed economica, Saggistica politica, Sociologia politica

In breve

Se le persone sono uguali per natura, allora la disuguaglianza sociale è soggetta al cambiamento e i privilegiati di oggi possono essere gli emarginati di domani.

«La percezione della disuguaglianza sociale nella vita quotidiana, nella politica e nella ricerca si basa su una visione generale che pone confini al contempo territoriali, politici, economici, sociali e culturali. In realtà, però, il mondo è sempre più interconnesso. I confini territoriali, statali, economici, sociali e culturali continuano a sussistere, ma non coesistono più. Questo aumento di intrecci e interazioni al di là delle frontiere nazionali, impone la rimisurazione della disuguaglianza sociale».

Indice

Scarica l'indice in pdf

comments powered by Disqus

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su