Password dimenticata?

Registrazione

Home > Catalogo > Schede > Dante, il gendarme e la bolletta

Dante, il gendarme e la bolletta

Dante, il gendarme e la bolletta
Dante, il gendarme e la bolletta
La comunicazione pubblica in Italia e la nuova bolletta Enel
Edizione: 2001
Collana: Cultura e Industria
ISBN: 9788842060390
Argomenti: Scienze della comunicazione
  • Pagine: 298
  • Al momento non disponibile presso il nostro magazzino

In breve

Dall’aprile 1998 Enel ha cominciato a mandare ai suoi clienti le bollette in un nuovo formato. All’origine della metamorfosi dello strumento di comunicazione più capillarmente diffuso dalla società elettrica, ci sono profonde valutazioni aziendali, nuove scelte operative e interazioni complesse. L’idea di fondo di Enel era e resta quella di proporsi al pubblico non più come obbligato erogatore di servizi a utenti, ma come fornitore di servizi a clienti e cittadini in pleno iure, dotati di diritto di scelta e, preliminarmente, di un diritto di comprensione su quel che Enel fa, sa e può offrire. Di qui l’avvio di un rinnovamento profondo di tutti gli strumenti di comunicazione tra Enel e i milioni di suoi clienti: primo tra tutti la bolletta. Questo volume raccoglie e documenta le ricerche compiute da autorevoli esperti per elaborare la nuova bolletta e verificarne i livelli di comprensibilità da parte della vasta clientela Enel nelle sue diverse fasce di età. Un’esperienza certamente utile per stimolare, in generale, il riesame e i possibili miglioramenti degli usi pubblici, sociali e amministrativi della lingua italiana. In altre parole, per riequilibrare il rapporto tra la lingua di Dante, il latinorum del «gendarme» e il nostro comune parlare.

Indice

Premessa Tullio De Mauro e Massimo Vedovelli - Prefazione Chicco Testa - Dante, il gendarme e l'articolo 3 della Costituzione Tullio De Mauro - Parte prima Dalla vecchia alla nuova bolletta Enel: Nota linguistica sulla bolletta Enel Tullio De Mauro - Il progetto bolletta: come si è – svolto Annamaria Testa - Parte seconda La ricerca sociolinguistica: obiettivi e strumenti: La comunicazione pubblica e sociale in italiano: presupposti sociolinguistici della ricerca per l'Enel Massimo Vedovelli - Obiettivi e metodi della ricerca Massimo Vedovelli - Gli strumenti e i metodi della rilevazione Massimo Vedovelli e Monica Barni - Alcuni aspetti della rilevazione nell'area Sud Luigi Pompò - La situazione linguistica delle giovani generazioni in Italia: bisogni e competenze per la comunicazione sociale Monica Barni - Parte terza I risultati: I consumi socioculturali dell'utenza Enel Riccardo Finocchi - La lingua, le lingue, i dialetti dell'utenza Enel Andrea Villarini - I risultati generali della ricerca Massimo Vedovelli - I risultati dei giovanissimi Monica Barni - Chi capisce cosa e come Massimo Vedovelli - I risultati del test e le variabili socioculturali dell'utenza Enel Andrea Villarini - Approfondimento di un'incomprensione: verso il comprendere Riccardo Finocchi - Una testimonianza tedesca Edgar Radtke - Conclusioni Tullio De Mauro e Massimo Vedovelli - Appendice - Quadri riassuntivi finali - I tre tipi di bolletta Enel - Bibliografia
comments powered by Disqus

Ricerca

Ricerca avanzata

Catalogo

Edizione:
Collana:
ISBN:
Argomenti:

copia il codice seguente e incollalo nel tuo blog o sito web:

torna su